Lo “Yantra” e il suo centro “Bindu”

Come il ragno nella sua tela, il centro dello Yantra è il Punto del potere dal quale l’intero diagramma si espande, la sorgente radiante di energia che genera tutte le forme. E’ l’essenza divina, da cui procede il mondo polarizzato. Si chiama Bindu, la prima goccia, che si diffonde si dispiega e si espande nel regno tangibile dell’universo. Infatti, la messa a fuoco ottica dello Yantra è sempre il suo centro, da cui si irradiano linee di forza verso l’esterno in cerchi concentrici dissolvendosi nella circonferenza esterna.

Per la creazione di uno Yantra, l’artista deve guardare oltre le apparenze e penetrare l’essenza. Il centro, essendo un punto di dimensioni pari a zero, è visualizzato come l’entità finale oltre la quale una cosa, o l’energia, non può essere contratta o condensata. Questo serbatoio infinito di energia collettiva è il nucleo  sommamente creativo, quindi è il deposito di tutti gli eventi. In qualità di centro, controlla tutto ciò che viene proiettato da esso e quindi è chiamato anche MahaBindu, o grande punto. E’ l’inizio della ricerca mentale per la salvezza e anche il punto finale di questo viaggio.

Uscire dallo Yantra e’ impossibile, vieni bruciato dall’essenza che si anima attraverso l’estremo e resti privo di ossigeno.

La massoneria si rifa’ a questi simbolismi per creare la rete.

La rete, vi fa pensare alla rete dei social, attualizzarla oggi e’ molto piu’ semplice e cresce a dismisura in poco tempo.

Qualche mente geniale l’ha creata, ha creato questa rete, ha messo il ragno come fonte di tutto l’universo, l’anima, la vita, si nutre di disperazione e disagi, si espande e ti stritola se ne esci.

Dentro c’e’ tutto quello che serve, la supremazia e la verita’, la forma e il nulla, l’essere e il non essere senza rete. Protezione, sicurezza e passione.

Per crescere, la rete ha bisogno di distruggere prima e poi incorporare la materia morta e per rianimarla nell’ordine delle cose.

Filosofia movimento monarca 5 stelle, i fatti narrati sono reali, attori e comparse comprese.

I commenti sono chiusi