Di Benedetto da Gruber: in politica c’è bisogno di persone normali.

Di Benedetto rivendica l’eccezionale risultato di votanti conseguito nelle primarie aquilane: “Nella storia delle primarie abbiamo ottenuto un risultato incredibile. A L’Aquila ha votato il 25% di chi di solito si reca alle urne. Un risultato importante, se si considera la disaffezione della politica attuale, il partito del non voto che va per la maggiore, la situazione congiunturale e di difficoltà legata al terremoto: portare a votare così tante persone è stato un risultato straordinario di partecipazione che legittima la persona che deve candidarsi.”

 

Tutti i video delle primarie Pd. Renzi, Gentiloni, ecc.

Renzi vota a Pontassieve e fa 25 minuti di coda

Renzi vota con la figlia, lei lo bacchetta

Gentiloni: restituite mia moglie

Primarie Pd, popolo dem al voto a Bologna

Primarie Pd, si vota a Pozzuoli